attualità Italia

.. A murder day ..

martedì, ottobre 01, 2013Daniela M

Capisci che è una giornata strana quando arrivi nel parcheggio sotto il tuo ufficio e trovi 2 volanti dei carabinieri e 3 di loro a darti il buongiorno.


Neanche il tempo di far le scalette per aprire l'ufficio come tutte le mattine che i signori in uniforme ti indicano gentilmente di fare il giro più largo perché di li non si può passare.

Tutt'intorno sguardi tesi, ambulanze dal personale scuro in volto.

La mattinata al lavoro scorre tranquilla.

Nel mentre varie ipotesi si affacciano nella mia mente, e voci di corridoio raccontano di qualcuno che facendo le pulizie è finito di sotto.

Durante il pomeriggio si scopre che si trattava di una persona matura ed è da verificare se si è trattato di una morte bianca o di un suicidio.

Sono rimasta un po' così.

Che sia una cosa o l'altra, una morte ti lascia sempre perplesso, basito.

E mentre le tv locali intervistano e fanno riprese qui fuori, tu ti domandi : ma dove siamo finiti?

Tematiche diverse, ma che fanno riflettere. 
I problemi della gente sono tanti e sono diventati troppo pesanti.
La pressione è altissima ed inesorabilmente esplode, è cosa sempre più comune prendere la via d'uscita più facile e difficile allo stesso tempo, ovvero farla finita, per il lavoro, i soldi, un'amore finito o fenomeni di bullismo.
Allo stesso tempo il problema delle morti sul lavoro..
fretta, costi minori ecc.. sono solo
sinonimi di lavoro senza DPI adeguati.

Fa strano, perché prima erano cose che sentivi solo in tv, adesso sempre più realizzi di quanto tutto ciò sia reale e prenda vita intorno a te.


immagine presa dal web


You Might Also Like

30 commenti

  1. ...e tutto questo fa un'immensa tristezza.
    Dany

    RispondiElimina
  2. Duro fare i conti con una realtà dolorosa, quando realizzi che non è solo una cosa da tv, lontana da noi, una di quelle cose che "a noi no"...poi ti capita vicino vicino e devi fermarti a pensarci per forza...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto è sempre più vicino, terribilmente vicino!

      Elimina
  3. Santo cielo! Non so quale sia la causa, in ogni caso tutto questo non dovrebbe succedere mai.

    RispondiElimina
  4. si sta come d'autunno sugli alberi le foglie...

    RispondiElimina
  5. Mi sa che è un malessere diffuso un po' ovunque dove la crisi a messo in ginocchio famiglie intere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh già. E continua a peggiorare altro che crescita !

      Elimina
  6. non si è mai fatto abbastanza per la sicurezza sul posto di lavoro... tante parole o corsi di aggiornamento che servono ad arricchire le tasche delle solite persone... tristezza :(( buona domenica, ciao Andrea

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo alla grande ! Buona settimana :)

      Elimina
  7. Mamma mia, Hai vissuto un proprio C.S.I.
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente ! Sembrava di esser in un film ..

      Elimina
  8. La vita è fatta anche di questo, solo che spesso non ci pensi finchè non ti succede sotto il naso :(
    Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh cara Lila hai proprio ragione..

      Elimina
  9. Purtroppo, soprattutto in questo periodo, esiste anche questo..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già.. L'esasperazione è alle stelle!

      Elimina
  10. abito in un paese in provincia di parma.....da noi non succedeva nulla ....poi in un anno abbiamo avuto tre morti assurde, una la conoscerai .....tommy quel bimbo scomparso di 2 anni e trovato morto , poi due ragazze giovani ammazzate....una con molte coltellate in un parchetto vicino a casa mia dal suo ex che poi chiamato un taxy ha ammazzato il suo autista.
    altri omicidi si sono susseguiti,anche morti bianche......
    assurdo ! solo il pensiero mi fa rabbrividire!

    RispondiElimina
  11. Questi eventi mi impressionano molto.

    RispondiElimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Etichette

Viaggi consigli di viaggio Italia Genova Liguria riflessioni Europa viaggi con bambini viaggiare idea-weekend food Germania attualità idea weekend Berlino Diari di Viaggio Hotel Riviera Romagnola Calabria Francia Life Spagna Racconti di viaggio Alluvione Genova Amsterdam Dublino Irlanda Messico Olanda Sicilia Veneto mare rollidays #italiantreasures Acquario di Genova America I vostri racconti di viaggio Mercatini di Natale Scozia Trentino recensioni ristoranti viaggio #ITBMRoma Birreria Budapest Capodanno Comunicazione Edimburgo Emilia-Romagna Fuerteventura Parigi Ungheria dove mangiare a Genova idea-regalo interviste sardegna sostenibilità #bimforkids #invasionidigitali #mercatinocanale #mercatinorango #vadoaviverea Africa Bellaria Igea Marina Canarie Isola d'Elba Lavoro Libri Lisbona Londra Piemonte Portogallo Roma Socialità.entusiasmo Svizzera TAXI GENOVA Toscana assicurazioni di viaggio camillalamiamicia montagna ricordi di viaggio travelbloggersmeeting #gardatrentino Asia Borgo san Giuliano Claviere Corralejo Costa Rica Cracovia Croazia Dachau Djerba Egitto Fabbrica di cioccolato Finale Ligure Glasgow Highlands Ibiza Imperia Kenya Lazio Malosco Marche Maremma Montgenevre Nord Europa Normandia Nuova Zelanda Oceania Oktoberfest Genova Polonia Portofino Praga Prato Nevoso Puglia Repubblica Ceca Riviera Maya Salento Salone Nautico Internazionale di Genova Sharm el Sheik Slow Fish Tulum Tunisia UK Viaggi da sogno Zaanse Schans babywearing crociera essere studenti-lavoratori fiordi i "vostri" viaggi in Scozia i vostri racconti di viaggio in India lifestyle macchine fotografiche mobilità e trasporti rolliambassador

Follow by Email

Instagram