consigli di viaggio Glasgow

Itinerario nelle #Highlands di #Scozia : Inveraray - Oban - Isola di Mull

martedì, luglio 01, 2014Daniela M


Amo la Scozia da quando ci sono stata e spero di approfondirne la conoscenza con altri viaggi,
per questo quando sono stata contattata da Francesca, che vive da un anno a Glasgow sono rimasta davvero contenta.

Oggi è ospite sul blog per parlarci della Scozia più autentica : le Highlands !
Buona lettura :-)


Se vi dico: Whisky, Castelli e Kilt di cosa stiamo parlando?
Di una nazione ancora poco conosciuta e poco visitata.

Solitamente alla parola Scozia si tende ad associare la città di Edimburgo, stupenda ed affascinante,
ma la Scozia, quella vera, quella un po' ruvida, incontaminata e salvaggia la potrete trovare solo al di fuori delle cittá.
Per un piccolo tour in Scozia di qualche giorno vi consiglio di mettere in valigia : scarpe comode da ginnastica, o da trekking antipioggia e bagnato, jeans, qualche t-shirt, felpe, impermeabile, mascherina per dormire la notte (in estate in Scozia ci sono molte ore di luce), spirito d'avventura, d'adattamento e....... pronti via per un inusuale tour!

Giunti a Glasgow in aereoporto, se vorrete potrete provare l'ebrezza e soprattutto se avrete coraggio, affittare un'auto, ricordate che oltre al costo effettivo che vi presenteranno subito, al rientro dopo la consegna del mezzo, vi verranno scalate altre £50,00 sterline, ovvero 60,00 euro, di tasse aeroportuali.
Non é molto complicato guidare dalla parte opposta, in un giorno un giorno e mezzo ci prenderete la mano, anche cambiare le marce con la sinistra inizialmente vi sembrerá difficilissimo, ma in realtá la posizione delle marce è la stessa, cambia solo la mano da usare!

Per chi invece avrá intenzione di usare i mezzi pubblici ci sono treni e bus che vi porteranno ovunque!

Il tour inizia dall'Aereoporto Internazionale di Glasgow – Inveraray – Oban – Isola di Mull

INVERARAY

In bus: dall'aeroporto prendere il bus numero 500, che vi porterá direttamente in centro cittá, dove salendo sul bus 926 arriverete direttamente a Inveraray, che merita un giorno di permanenza. Il viaggio durerá all'incirca h 2,40, anche se dipenderá dalle coincidenze tra i due bus.
In macchina per i più intraprendenti: dall'aeroporto dirigetevi verso Erskine/Bishopton A82, poi verso Crianlarich, costeggerete tutto Loch Lomond e potrete godere del panorama del lago sulla vostra destra, poi prendete la A83 e dopo circa 25 miglia sarete arrivati a destinazione. Il viaggio durera all'incirca 1 ora e 20.

Inveraray é una piccola cittadina sulla costa occidentale del mare-lago Loch Fyne, che conta circa 600 abitanti, dove troverete negozietti e locali, per comprare souvenir e consumare un pasto, o uno spuntino veloce.

Il Castello di Inveraray é la principale attrazione del luogo, imponente, magnifico e senza eguali!

Inveraray's Castle

E' un insieme di diversi stili architettonici : barocco, palladiano e gotico, é di forma quadrata, con 4 torri, una per ogni angolo.
E’circondato completamente dal giardino, che si estende sulle rive di Loch Fyne.
Inoltre é anche stato lo scenario nei 2 episodi finali della terza serie di Downtown Abbey, premiatissimo telefilm ambientato agli inizi del 1900.

Inverary

Altra tappa imperdibile sono le Prigioni di Inveraray, costruite nel 1813, che comprendono anche il palazzo di giustizia, con aula giudiziaria al primo piano, e con vista sul cortile delle prigioni. Potrete visitare le celle, le varie zone di prigionia, stanze di tortura e lavori forzati. Attenti peró
perché potreste essere rinchiusi anche voi in una prigione, non fidatevi dei loschi figuri che si aggirano per le prigioni, potrebbero giocarvi qualche scherzetto!
Una giornata vi basterá per visitare la cittadina.


OBAN

In Bus: il mezzo che vi fará poterá piu velocemente a Oban da Inveraray é il bus numero 976, tempo di percorrenza h 1,30. Ricordate di bus ce ne sono solo 2 al giorno uno intorno alle 12,00 e uno intorno alle 18,00.
In auto: percorrendo da Inveraray la A819 e poi la A85 sarete a Oban in 1 ora.

Oban : in Gaelico An t-Òban, che significa la piccola baia, conta 8,500 anime, é a forma perfetta di ferro di cavallo ed é la piú grande cittá tra Helensburgh e Fort William.
Racconlta su sé stessa, visitarla sará come fare una semplice, lunga e piacevole passeggiata sul mare, con tappa in qualche ristorante, o bancarella del pesce, perché, non dimenticatelo, Oban è chiamata "la Capitale del Pesce" per un preciso motivo! E se non son ostriche, saranno gamberi, salmone, o granchi! Buon appetito!

Oban

Ad Oban vi consiglio di visitare la famosa distilleria di whisky, che si trova proprio in centro cittá, non potrete non vederla.
Molto bella e suggestiva è l'isola di Kerrera, raggiungibile solo a piedi o in bicicletta, che potrete affittare facilmente in qualche negozio della città.
Escursioni da non perdere sono quelle per avvistare delfini, lontre e foche!
Siccome dovrete prenotare, vi converrá farlo subito appena arrivati in cittá, presso l'ufficio turistico, cosí deciderete anche la vostra permanenza.

Oban

Una tappa imperdibile é la McCaig’s Tower, un monumento rassomigliante ad un anfiteatro, posto sulla sommitá della cittadina, circondato dentro e fuori da stupendi giardini!
L'aspra salita, che dovrete pecorrere a piedi, se non avrete l'auto, verrá ripagata dalla meravigliosa vista davvero mozzafiato!
Di sicuro vi consiglio di fermarmi a Oban almeno 2 giorni, ne vale la pena!

ISOLA DI MULL

A piedi : da Oban prendete il traghetto per l'isola di Mull direttamente dal porto, in centro cittá potrete salire sul traghetto, che parte diverse volte al giorno.
Il biglietto sarebbe meglio prenotarlo on line in questo sito http://www.calmac.co.uk/.
In Auto: decisamente vi conviene caricare l'auto da Oban sul traghetto per muovervi con essa all'isola di Mull, é molto comodo, prenotate il traghetto sul sito http://www.calmac.co.uk/.

Isola di Mull

Isola di Mull: è la seconda isola per grandezza delle Ebridi Interne,
la prima è l’isola di Skye, quarta delle isole della Scozia e della Gran Bretagna, con superficie di quasi 900 km quadrati.
La sua popolazione è di 2.700 abitanti circa. La maggior parte vive a Tobermory, capoluogo e borgo bellissimo affacciato sul mare, all’estremità nord dell’isola.

Tobermory - Isola di Mull

Sbarcati con il traghetto a Craignure fermatevi direttamente all'ufficio informazioni e turismo, per fare scorta di brochure e di spray contro i moscerini, ne avrete bisogno!
Dopo ció dirigetevi a nord, c'é solo una strada per Tobermory, l'autobus da prendere é il numero 95 o il 495, il tempo di percorrenza é di circa un'ora con entrambi i mezzi. Qui potrete fare un giretto nei tipici negozietti e visitare la distilleria di whisky.
Per chi ha l'auto sará facile raggiungere Glengorm, giardini bellissimi, adatti per una lunga scampagnata, e se la fame si fará sentire vi consiglio il Coffee Shop Glengorm, dove, oltre a un ottimo caffé italiano, potrete gustare piatti tipici, cucinati con passione e dedizione, gentilezza e cordialitá del personale e prodotti del luogo dal sapore tipicamente scozzese!

Per chi ha l'auto, h 1,40 di viaggio, vi consiglio di percorrere la strada sulla costa ovest dell'isola ed arrivare fino a Fionnphort per godervi le splendide spiagge.
Lasciando qui l'auto potrete raggiungere con il traghetto la meravigliosa ed unica isola di Iona, dove la sabbia bianchissima fa concorrenza alle spiagge della Sardegna e l’acqua cristallina vi inviterá a fare un tuffo.
Il costume mettetelo in valigia se pensate di passare di qui a giugno, luglio, o agosto, ma l'acqua è molto fredda!

Isola di Iona

Per chi viaggia in autobus l'unico modo per arrivare fino a Fionnphort é prendere 2 autobus il 96 e il 495, e ritornare indietro dino a Craignure dove dovrete cambiare per un totale di h 2,20 di viaggio.
Da non perdere Duart Castle vicino a Craignure.
Questa tappa purtroppo per chi non avra l'auto sará ardua: dovrete camminare da Craignure fino al castello per un'ora circa, dirigendovi verso sud, sulla strada troverete indicazioni. Per chi guiderá invece basteranno 10 minuti e sarete arrivati a destinazione!
Sull'Isola di Mull vi consiglio di godervi la pace, la serenitá, la fauna, la flora che la contraddistinguono.
Se sarete fortunati potrete avvistare cervi, foche, lontre, pulcinelle di mare e falchi.

Isola di Mull

Natura nell'Isola di Mull

Quanti giorni vorrete dedicare a quest'isola lo lascio decidere a voi.
Ma la sua natura incontaminata é tutta da scoprire e da vivere!
Per quanto riguarda il pernottamento vi consiglio di effettuarlo tramite internet prima di partire, perché sono luoghi molto turistici, cosí da non trovarvi senza un letto dove dormire.
Potrete alloggiare in B&B o in singolari e uniche Sea Farm, direttamente a contatto con la vita reale degli isolani!

A presto!
Francesca

Per informazioni sulla Scozia, curiosità e foto potete seguire le sue avventure nel blog Un ponte per Caledonia :-)




Prosegui il tuo viaggio in Scozia :



You Might Also Like

25 commenti

  1. ecco, questo è un itinerario che proprio mi piace! Non sono mai stata in quelle zone, eppure il richiamo è forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. comprendo questo richiamo :-)

      Elimina
    2. Ciao Manuela! Sono contenta che l'itineraio di cui ho parlato ti sia piaciuto! T'invito a venire in Scozia... perché te ne innamorerai! (pioggia a parte!)

      Elimina
  2. Maggari un giorno possa andare a Scozia. Credi che si possa fare anche con i bambini?
    http://tarragonain.blogspot.com.es

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io penso di si, magari uno non fa delle camminate troppo lunghe, però il resto assolutamente si !

      Elimina
    2. Si si puoi benissimo farlo anche con i bambini. Noi abbiamo 2 cani carlini, che non camminano per nulla, si stancano subito, per via dei problemi respiratori congeniti che ha la razza, ma con il nostro passo e i nostri tempi riusciamo a vedere tutto senza problemi!

      Elimina
  3. Sai che ora la tempesterò di domande visto che devo organizzare viaggio in Scozia per settmebre :-p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha :) fantastico !! fai bene :-) siamo qui anche per scambiarci consigli :)

      Elimina
    2. Ciao Enrica, se hai domande da pormi mi puoi trovare sia in privato sul mio blog, c'é la mia mail che sulla mia pagina fb, basta che cerchi Un Ponte per Caledonia! Sono a tua disposizione per qualsiasi domanda. A presto!

      Elimina
  4. Non ci sono mai stata ma la Scozia mi ha sempre affascinata.. prima o poi :)
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me e stato amore a prima vista!

      Elimina
    2. Brava E. fai bene :-) te la consigliamo!!

      Elimina
  5. la scozia mi ha sempre incuriosito ma il solo fatto della pioggia e del brutto tempo mi ha sempre fatto cambiare la scelta per altre località. devo ammettere però che in questa zona il brutto tempo ha un'atmosfera suggestiva . bellissime foto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahaha vero Andrea :) però devo dire che è una pioggia diversa e meno fastidiosa.. li penso che l'ombrello è un optional!

      Elimina
  6. Amo viaggiare, ma non sempre ho la possibilità di farlo. Qui, però, posso partire in modo ... Alternativo. Grazie, bellissima.

    http://danaandtheworld.blogspot.it/

    Dana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dana :) bellissimo complimento! Grazie :)

      Elimina
  7. Ma lo sai che giusto stamani parlavo di Edimburgo con le mie amiche...e della Scozia...mi piacerebbe tantissimo farci un giro, qualora mi decidessi tornerò a leggere il vostro post ^_^
    Un abbraccio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però che tempismo cara :-) certo! se avete bisogno chiedete pure ! La Scozia è bellissima :) Buona serata!

      Elimina
  8. mi piacerebbe molto andarci!
    se ti va passa da me: http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un paese bellissimo, merita una visita!

      Elimina
  9. oh questo tuo post mi fa proprio sognare!

    se non l'hai visto credo che ti potrebbe piacere molto il film La parte degli angeli http://unaciliegiatiralaltra.blogspot.it/2013/03/la-parte-degli-angeli.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. appena riesco vado a curiosare :-)! Grazie Fede!!

      Elimina
  10. Posti decisamente meno conosciuti, mi piace :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a Francesca che ci ha fatto conoscere questo bellissimo itinerario :-)!!

      Elimina
  11. Bellissimo itinerario... la Scozia è una delle mete che serpeggia nella mia testa... se ci vado, questo tour non me lo perdo... e poi se mi dici Downton Abbey non capisco più niente! *_*

    RispondiElimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Popular Posts

Follow by Email

Instagram