Claviere Italia

Sciare nella Via Lattea tra Claviere, Sestriere e MontGenevre

martedì, gennaio 06, 2015Daniela M

Montagna e neve,
il connubio perfetto.

Detto da un'amante del mare forse può suonare retorico ma quando mi trovo tra quelle cime imbiancate trovo la pace dei sensi.

La natura silenziosa che ci avvolge, 
tutt'intorno null'altro che conifere verdi e infinite distese di candida neve bianca scintillante al sole. 

In una parola ? Rigenerante!

Lontano dal caos della città,
dallo stress di tutti i giorni,
respirare un po' di aria buona e immergersi nella natura,
è un vero toccasana.



Oggi voglio parlarvi di Claviere, un piccolo paesino al confine con la Francia che dista a un'ora d'auto circa da Torino e vicina alla più famosa Sestriere.

Trovo sia il punto di partenza ideale per chi ha intenzione di passare alcuni giorni sulla neve a poca distanza d'auto da Liguria, Piemonte, Lombardia e Valle d'Aosta.

Volete sapere perchè ?

1) scenari unici e meravigliosi. Se si chiamano Monti della Luna un motivo c'è :-).
    Dolci colline bianche e candide che ti invogliano a raggiungerle, sia con sci e snowboard che con       ciaspole e scarponi . Un'escursione la meritano tutta !


2) si trova all'interno di uno dei comprensori sciistici più grossi d'Italia : la Via Lattea.
    Risalendo da Claviere si può arrivare a Sestriere, Cesana, Salice d'Oulx e perfino in Francia a    
    Montgenevre. Diciamo che se siete bravi sciatori avete l'imbarazzo della scelta sulle piste da fare!


3) Da qui si ha la possibilità di visitare Torino ma anche fare escursioni in Francia,
    si raggiunge facilmente la cittadina medievale di Briançon e altri luoghi magici.


Io amo star nei boschi,
le cose semplici sono quelle che ogni volta riescono a sorprendermi di più.
Come voltarsi in seggiovia e vedere i panorami che madre natura ci regala.

Forse mi emoziono con troppo facilità ?!
Ma i miei occhi si riempono di gioia. 


Organizzandosi per tempo si riescono ad organizzare dei weekend o settimane bianche davvero a buon prezzo.

Dove alloggiare a Claviere?

Noi ci siamo trovati bene all'hotel Clari
Si tratta di un piccolo hotel circondato da un complesso di bungalow, che si possono utilizzare soprattutto in primavera estate ma sono molto suggestivi anche con la neve. 
L'albergo è davvero carino, poche camere in stile baita, dotate di soppalchi e bagni ampi. 
Oltre alla possibilità di avere la pensione completa l'hotel è dotato di un piccolo centro benessere con sauna, idromassaggio, aria tisaneria e palestra.
Consigliato soprattutto dopo lo sci!

Dove mangiare a Claviere ? 
Un consiglio dopo esserci stati più volte è il Ristorante Pizzeria Kilt, dove personale cortese e specialità del posto lo rendono un locale molto affollato ( consiglio la prenotazione ).

Da non perdere infine un bel pranzo in baita come quello che ci siamo fatti sabato scorso. 
Polenta con scamorza, funghi e salsiccia, birra fresca e .. via, giù sulle piste! 

Perché la parola montagna va a braccetto con buona cucina!

E voi?
Siete mai stati a Claviere?
Dove andate solitamente in montagna?

Buona befana a tutti!


You Might Also Like

10 commenti

  1. Che posti! E che bello deve essere l'albergo in stile baita, per non parlare del pranzo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già!! Pantagruelico è dir poco :-)!!

      Elimina
  2. Spettacolo! Ma sono foto di quest'anno ? Che fortunaaaa...voi avete la neve :-() !!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sono foto di questo weekend :-) Però sabato già si stava sciogliendo tutto!!

      Elimina
  3. Post bellissimo grazie e buona serata

    RispondiElimina
  4. Che spettacolo cara, grazie, mi fai sognare!!!!!

    RispondiElimina
  5. Purtroppo nessuna delle tre è un grande sciatrice (anzi!) ma amiamo comunque la montagna, proprio per quel senso di pace e tranquillità che si ha in mezzo a un bosco, per quel silenzio reso ovattato dalla neve, per le cime delle montagne che spuntano da sopra gli alberi.
    Mai stata a Claviere, conosciamo forse meglio le montagne lombarde ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quel silenzio è semplicemente fantastico!! Unico :D Per noi genovesi le montagne piemontesi/francesi sono le più vicine :D

      Elimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Etichette

Viaggi consigli di viaggio Italia Genova Liguria riflessioni Europa viaggi con bambini viaggiare idea-weekend Germania attualità food idea weekend Berlino Diari di Viaggio Riviera Romagnola Calabria Francia Hotel Life Racconti di viaggio Spagna Alluvione Genova Amsterdam Dublino Irlanda Messico Olanda Sicilia mare #italiantreasures Acquario di Genova America I vostri racconti di viaggio Mercatini di Natale Scozia Veneto recensioni ristoranti viaggio #ITBMRoma Birreria Budapest Capodanno Comunicazione Edimburgo Emilia-Romagna Fuerteventura Parigi Trentino Ungheria dove mangiare a Genova idea-regalo interviste rollidays sardegna sostenibilità #bimforkids #invasionidigitali #mercatinocanale #mercatinorango #vadoaviverea Africa Bellaria Igea Marina Canarie Isola d'Elba Lavoro Libri Lisbona Londra Piemonte Portogallo Roma Socialità.entusiasmo Svizzera TAXI GENOVA Toscana assicurazioni di viaggio camillalamiamicia ricordi di viaggio travelbloggersmeeting #gardatrentino Asia Borgo san Giuliano Claviere Corralejo Costa Rica Cracovia Croazia Dachau Djerba Egitto Fabbrica di cioccolato Finale Ligure Glasgow Highlands Ibiza Imperia Kenya Lazio Malosco Marche Maremma Montgenevre Nord Europa Normandia Nuova Zelanda Oceania Oktoberfest Genova Polonia Portofino Praga Prato Nevoso Puglia Repubblica Ceca Riviera Maya Salento Salone Nautico Internazionale di Genova Sharm el Sheik Slow Fish Tulum Tunisia UK Viaggi da sogno Zaanse Schans babywearing crociera essere studenti-lavoratori fiordi i "vostri" viaggi in Scozia i vostri racconti di viaggio in India lifestyle macchine fotografiche mobilità e trasporti montagna rolliambassador

Follow by Email

Instagram