Diari di Viaggio Spagna

Cartoline da Valencia

lunedì, maggio 29, 2017Daniela M

Valencia per me è una città speciale.

Eclettica, piena di vita e dal fascino particolare

Mi ha fatto innamorare perdutamente.

Luogo della mia indimenticabile gita di fine liceo, qui prendono forma ricordi, si intrecciano storie e persone.
Se penso a Valencia mi vengono in mente molte cose.

La prima è l’entusiasmo.
L’entusiasmo di una gioventù che seppur “ bruciante dentro me come una fiamma ardente “ non è più lo stessa, perché gli anni passano, ahimè per tutti.

Valencia è una città ricca di stile
dove antico e moderno si fondono, dando vita ad un mix unico.

Sembra ieri, l’arrivo nel nostro Residence super pulito e moderno, situato nel quartiere l’Eliana,  poco fuori città.    
Con un’attenta ricerca su  internet ho trovato il nome di dove avevamo alloggiato 5 giorni nel lontano 2006 : l’Eliana Park, inaugurato nel 2003.

Ricordo come se fosse ieri la mia discesa dall'aereo, dopo il mio primo volo.

Eravamo solo noi su quella pista, desolata ed assolata.
L’aria umida di maggio che si appiccicava ai vestiti, scompigliando i capelli come un phon caldo.

Ricordo il sorriso che mi ha accompagnato in quei giorni, ma soprattutto una città che voglio riscoprire da "adulta", perchè è davvero una città a misura d'uomo e di bambino.

Valencia la ricordo in tre aggettivi : solare, accogliente e dinamica.

Le cartoline di viaggio che porto nel cuore sono immagini random che conservo con cura nei cassetti della mente e che voglio condividere con voi :

CARTOLINA DA VALENCIA 1 : LA CIUTAD DE LAS ARTES Y LA CIENTAS 

Un luogo bellissimo e moderno, che "stacca" completamente dal resto della città, il tutto ad opera dell'architetto Calatrava.
La ricordo di sera, 
un contrasto forte, 
le opere bianche che si stagliavano contro la notte scura ed illuminata solo dalle stelle, 
che riflettevano luci e riflessi nella grande piscina situata tra gli edifici.

Ciutad de las artes y la cientas - Valencia
Un luogo suggestivo, così come la frazione di Parco del Turia vicina, popolata di statue tematiche.


CARTOLINA DA VALENCIA 2 : “ IL BARRIO DEL CARMEN “

Il cuore pulsante della “ciutad vella”, il suo nucleo più antico. 
Passeggiare significa perdersi tra la bellezza delle piazze, ammirare le antiche Cattedrali e confondersi nei locali della movida notturna.

Barrio del Carmen - Valencia
Ma anche tanto shopping, ci sono moltissime cose sfiziose!
Da non perdere :

-          - Le Torres de Quart e Torres de Serranos, porte di accesso alla città vecchia
-          - La Cattedrale di Valencia con il Sacro Graal all’interno
-         - Il Mercat Central, ricco di primizie e frutta fresca di stagione
-         -  La Lonja de La Seda, ( meravigliosa! ) patrimonio Unesco dal 1996
-        -   Plaça de Toros con l’arena della corrida
-         -  Plaça de l’Ayuntamento e la stazione Nord
( Queste ultime un po’ fuori dal Barrio in realtà )

CARTOLINA DA VALENCIA 3 : “ LA PAELLA “

Si tratta di un ricordo culinario.
La paella, quella vera, nasce qui a Valencia e non è di pesce ma di carne.
Ed è davvero squisita, ve lo posso assicurare.

CARTOLINA DA VALENCIA 4 : “ LA SPIAGGIA “

Se penso a Valencia non posso non pensare al suo mare.
Lunghe distese di sabbia fine che si tuffano dolcemente in acqua.

Spiaggia Las Arenas - Valencia
Qui vicino troviamo Alicante, famosa meta universitaria, ma a pochi km troviamo anche la Riserva di Albufera, il più grande lago di Spagna.
Non dimentichiamo che da qui è possibile prendere il traghetto per Ibiza o le Baleari in generale.

Il mio amore per Valencia traspare dalle parole che l’inchiostro imprime sulla carta.
Spero davvero di tornarci presto con la mia piccola, perché è un luogo magico ed adatto a tutta la famiglia.

“ Dobbiamo andare e non fermarci mai finchè non arriviamo .
Per andare dove amico ?
Non lo so, ma dobbiamo andare..
( Jack Kerouac – On the road )

[ immagini prese dal web, le mie purtroppo erano davvero troppo amatoriali ]

You Might Also Like

6 commenti

  1. deve essere una bellissima città! purtroppo me la sono persa due anni fa, ma spero di recuperare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo è Andrea! Una meraviglia di città :-)

      Elimina
  2. Oooh, una città spagnola dove non sono mai stata! Devo rimediare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prima che puoi :) Secondo me ti piacerà!

      Elimina
  3. ci andrò ad ottobre :) sono molto molto curiosa :)

    RispondiElimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Popular Posts

Follow by Email

Instagram