Diari di Viaggio featured

Itinerario di viaggio nella Sicilia orientale : come arrivare, dove alloggiare e cosa fare

giovedì, giugno 01, 2017Daniela M

Se dico Sicilia mi vengono in mente sole, caldo, 
lunghe spiagge di sabbia, 
mare cristallino e granite al succo di limone.

Era una meta che sognavo da tempo, dove finalmente ho messo piede la scorsa estate.

Vi avevo già raccontato qualcosa in alcuni post, che inneggiavano alla bellezza di Siracusa ed al suo ottimo cibo.

Prime impressioni?

La Sicilia è di una bellezza estremamente variegata!

Io ho girato la zona sud-est dell’isola e ciò che più mi ha colpito è la diversità che caratterizza ogni singolo luogo, a testimonianza delle numerose influenze subite.

Terra di conquista in passato, oggi è invece testimone di monumenti dalla disarmante bellezza.


Per visitarla occorre più di un viaggio, o tempi più lunghi di una semplice settimana. 
La Sicilia può essere suddivisa in tre macro aree:

  •           Area Nord ( Palermo e dintorni )
  •           Area Sud – Orientale ( Messina, Catania, Siracusa e dintorni )
  •           Area sud – Occidentale ( Agrigento, Trapani e dintorni )


ITINERARIO DI VIAGGIO SICILIA SUD-ORIENTALE

Ecco come organizzare un itinerario di viaggio con tutti i dettagli basati sulla mia personale esperienza.

     COME ARRIVARE IN SICILIA

Il primo punto fondamentale è decidere il mezzo di trasporto. 
Io personalmente consiglio l’auto in modo da poter girare in tutta autonomia :
§  
       ARRIVARE VIA MARE

I traghetti per la Sicilia sono davvero numerosi con partenze dai principali porti del nord, centro e sud Italia, con la vostra auto.
Le tratte sono frequenti ed il tempo di navigazione dipende dalla distanza.
La tratta Reggio Calabria – Messina impiega circa trenta minuti, mentre Genova – Messina circa venti ore.
Date un’occhiata perché le tariffe sono davvero interessanti.


       DOVE ALLOGGIARE IN SICILIA


Noi eravamo a Cassibile in località Fontane Bianche ed abbiamo alloggiato al Nicolaus Fontane Bianche Beach Club.
Struttura non di recentissima costruzione che a mio avviso necessiterebbe di un po’ di manutenzione, ma nell’insieme consigliabile.

La baia nella quale si affaccia è stupenda.

Sabbia fine dorata, acqua trasparente meravigliosa che, per effetto delle maree, fa cambiare completamente volto alla spiaggia.



Ricordo, come se fosse ieri, le passeggiate dopo pranzo, lungo la battigia con la mia piccola nel supporto ergonomico, che si addormentava cullata dal suono del mare.

Adoro andare in riva al mare la mattina presto, vedere sorgere il sole, così come restare fino a tardi quando il sole scompare oltre la linea dell’orizzonte.

Il mare mi dona una gran pace interiore.

Se chiudo gli occhi mi sembra di essere di nuovo lì, con la sabbia sotto in piedi e l’acqua calma che rincorre il bagnasciuga, infinite volte senza mai fermarsi.

All’estremità ovest della spiaggia di Cassibile c’è una “grotta” di argilla dove si possono effettuare “fanghi” naturali per la pelle.

        COSA FARE NELLA SICILIA ORIENTALE

  • Mangiare la granita siciliana, quella vera, col succo di limone. E i veri arancini, nella baita sull'Etna sono divini, vi consiglio quello col pistacchio!


  • Mangiare al Ristorante Onda Blu di Siracusa (qui trovate il mio post)


  • Visitare Siracusa ed il suo nucleo antico : Ortigia, un vero incanto ! (qui trovate il mio post)

  • Spostarsi nelle varie spiagge limitrofe, vi consiglio quella di San Lorenzo, un’acqua così azzurra e bella non so se l’ho mai vista.

  • Visitare Noto, la capitale del Barocco.

  • Passeggiare per le vie di Marzamemi e PortoPalo di Capo Passero piccoli paesi dalle tinte meravigliose.

  •  Fare un tour nei luoghi di Montalbano, io personalmente non essendone fan non l’ho preso in considerazione, ma senz’altro deve essere interessante.

  •           Andare alla scoperta delle antiche cioccolaterie siciliane a Modica.


  •           Vedere Taormina, meta molto turistica ma dal fascino indiscutibile. E’ una perla sullo stretto di Messina.


  •           Salire sull’Etna, decisamente imperdibile! Ne accennavo qualcosa in questo post sul baby-wearing, in cui raccontavo la mia salita con una bimba di appena dodici mesi. 


Infine, curiosando online, ho trovato altri utili consigli di viaggio per visitare la Sicilia che mi hanno fatto venire voglia di partire subito alla scoperta di quello che i miei occhi ancora non hanno visto.
Precisamente vorrei vedere la Valle dei Templi e la Scala dei Turchi. Ho gli occhi a cuore al sol pensiero!

La Sicilia è magica, siete d’accordo ?


" La Sicilia è un dono di Dio, 
ci sono posti che non ti immagini, 
alla fine di una strada ti imbatti in un anfiteatro fatto di pietra lavica,
e se sali sull’Etna e vedi il mare, beh, allora capisci perché chi conosce la Sicilia ne sia innamorato. "
(Carmen Consoli)



-Post scritto in collaborazione con Traghetti Per-







You Might Also Like

10 commenti

  1. Sì, la Sicilia è davvero un posto meraviglioso. Fortunata la tua piccola che ha una mamma che la porta a spasso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ehehehe grazie:) Ha una mamma che vorrebbe viaggiare molto di più!!! Come faceva una volta :)

      Elimina
  2. A sentir parlare di Sicilia mi brillano gli occhi.. ci sono stata due volte in treno, un viaggio della speranza ma ne valeva la pena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cavoli! è una terra meravigliosa :-)

      Elimina
  3. bellissima la Sicilia, complimenti per le foto

    RispondiElimina
  4. quanto mi piacerebbe andare in Sicilia!

    RispondiElimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Etichette

Viaggi consigli di viaggio Italia Genova Liguria riflessioni Europa viaggi con bambini viaggiare idea-weekend food Germania attualità idea weekend Berlino Diari di Viaggio Hotel Riviera Romagnola Calabria Francia Life Spagna Racconti di viaggio Alluvione Genova Amsterdam Dublino Irlanda Messico Olanda Sicilia Veneto mare rollidays #italiantreasures Acquario di Genova America I vostri racconti di viaggio Mercatini di Natale Scozia Trentino recensioni ristoranti viaggio #ITBMRoma Birreria Budapest Capodanno Comunicazione Edimburgo Emilia-Romagna Fuerteventura Parigi Ungheria dove mangiare a Genova idea-regalo interviste sardegna sostenibilità #bimforkids #invasionidigitali #mercatinocanale #mercatinorango #vadoaviverea Africa Bellaria Igea Marina Canarie Isola d'Elba Lavoro Libri Lisbona Londra Piemonte Portogallo Roma Socialità.entusiasmo Svizzera TAXI GENOVA Toscana assicurazioni di viaggio camillalamiamicia montagna ricordi di viaggio travelbloggersmeeting #gardatrentino Asia Borgo san Giuliano Claviere Corralejo Costa Rica Cracovia Croazia Dachau Djerba Egitto Fabbrica di cioccolato Finale Ligure Glasgow Highlands Ibiza Imperia Kenya Lazio Malosco Marche Maremma Montgenevre Nord Europa Normandia Nuova Zelanda Oceania Oktoberfest Genova Polonia Portofino Praga Prato Nevoso Puglia Repubblica Ceca Riviera Maya Salento Salone Nautico Internazionale di Genova Sharm el Sheik Slow Fish Tulum Tunisia UK Viaggi da sogno Zaanse Schans babywearing crociera essere studenti-lavoratori fiordi i "vostri" viaggi in Scozia i vostri racconti di viaggio in India lifestyle macchine fotografiche mobilità e trasporti rolliambassador

Follow by Email

Instagram