Genova Italia

Weekend a Genova : il mio itinerario di viaggio in famiglia

sabato, ottobre 14, 2017Daniela M

Genova è una città alla ribalta.
Tanti eventi e numerose iniziative la rendono sempre più viva ed attraente.




In primis vi segnalo che questo weekend si terrà la seconda edizione 2017 dei Rolli Days, una manifestazione importante che permette l'accesso ( solitamente non previsto ) ai preziosi Palazzi dei Rolli, precursori del Rinascimento Europeo, portando in città un notevole flusso di turisti e visitatori.
[ Nei post trovate informazioni ed emozioni provate durante gli scorsi Rolli Days, mentre per tutte le informazioni contattate il sito di Genova Turismo ]

Via Garibaldi - Genova
Per girare in maniera adeguata la città ed apprezzarne le sue bellezze ci vogliono almeno tre giorni.

Ipotizzando un vostro arrivo in hotel/appartamento il giovedì sera vi consiglio di alloggiare in zona Brignole, pieno centro città, da dove potrete tranquillamente visitare il centro storico a piedi o spostarvi con tutti i mezzi pubblici a disposizione.
Se arrivate in auto ricordatevi che siete in piena zona blu, quindi informatevi preventivamente se il vostro hotel dispone di parcheggio.

Dunque cosa fare a Genova? Magari con bimbi al seguito!

La prima cosa che vi consiglio è fermarvi a cena in qualche tipico locale dei caruggi.
[ Vi segnalo il mio post : 5 ristoranti da non perdere a Genova ]

Dopodiché una bella passeggiata nell'area del Porto Antico vi aiuterà a distendervi, d'altronde osservare mare e cielo è la migliore terapia in assoluto per chi è in cerca di relax.
In quest'area trovate una piccola area giochi dove far divertire i vostri pargoli.

ITINERARIO 1°GIORNO --> IL CENTRO STORICO

Sveglia presto con i primi rumori della città che lentamente si anima di vita.
Visita al centro storico medievale più grande d'Europa.
Partendo da Piazza della Vittoria percorrete le vie dello shopping genovese ovvero Via XX Settembre, Via San Vincenzo, Via Cesarea e limitrofe fino ad arrivare a Piazza De Ferrari, pieno centro di Genova.

Via XX Settembre - Genova
Osservate la fontana incastonata tra gli storici palazzi ed il teatro Carlo Felice
Non dimenticate un selfie con il photoframe di #GENOVAMORETHANTHIS, ed un pezzo di focaccia a metà mattinata, dove ?
[ Vi segnalo questo mio post : dove mangiare la focaccia a Genova ]

Pranzo dalla Trattoria Cavour 21 e giro nei caruggi per scoprire l'essenza della Superba, tra vicoli e piazzette nascoste, cercando un senso alle canzoni di Fabrizio De Andrè e restando ammaliati dalla particolarità di Sottoripa, Palazzo San Giorgio e tutte le meraviglie celate agli occhi.
[ Vi segnalo questo mio post : 10 buoni motivi per visitare Genova ]

I caruggi di Genova
Il playground per eccellenza nel centro Genova sono sicuramente i Giardini dell'Acquasola, appuntateveli sul vostro diario di bordo.

Al pomeriggio potrete decidere se visitare l'Acquario ( evitando la ressa del weekend ) oppure portare i vostri figli alla Città dei Bambini, meravigliosa.
[ Qui il mio post relativo : Visita all'Acquario di Genova con bambini ]

ITINERARIO 2°GIORNO --> IL MARE DI GENOVA

Il secondo giorno lo dedicherei al mare.
Sveglia presto e passeggiata in Corso Italia.
Qui potrete lasciare i bimbi liberi, possono pattinare o andare in bicicletta. 
Se volete sostare ai giardini vi consiglio i Govi ( all'altezza della Pizzeria Puntavagno ) e poco più sotto i gonfiabili e varie giostre.
Non perdetevi l'antico Borgo di Boccadasse, un tuffo per occhi e cuore.
[ Qui il mio post : Corso Italia e Boccadasse a Genova]

Barche a Boccadasse
Il pomeriggio invece vi consiglio di spostarvi dopo pranzo e recarvi ai Parchi di Nervi, per trascorrere alcune ore nel parco più grande della città, un polmone verde sospeso tra le dolci colline ed il mare blu.
[ Qui i miei post : Scoprire la passeggiata ed i Parchi di Nervi ]

Per spostarvi a Genova vi lascio il link dell'AMT, dove trovare tutti gli orari oppure in alternativa i lascio il numero ed i riferimenti del Radio Taxi Genova 010/5966 .


ITINERARIO 3°GIORNO --> VISTA DI GENOVA DALL'ALTO

Genova è una città verticale, le case si sviluppano in altezza per mancanza da sempre di spazio.
Per questo numerosi sono i suoi punti panoramici.
Appuntate la sveglia bello presto e recatevi sulla Lanterna, il simbolo della città.
Si trova leggermente defilata dal centro, ma numerose opere sono in atto per inglobarla sempre più all'interno del tessuto cittadino.
C'è da camminare, con un marsupio farete meno fatica, in alternativa andate a braccia.
La vista però vi ripagherà della fatica, fidatevi!
[ Nel post la mia esperienza alla Lanterna ]

Io e Leila sulla Lanterna
Dopo pranzo, prima del rientro è d'obbligo una granita a Castelletto da Don Paolo, sedetevi a Spianata Castelletto e con il cuore lieve godetevi lo spettacolo, i rumori della città di mare che vive sotto i vostri occhi.
Se avete tempo sarebbe una bella idea far visita al Castello de Albertis.
[ Qui il mio post inerente : Genova dall'alto, città di mare, città d'amare ]

In tre giorni di cose da fare ce ne sono davvero tante e ce ne sarebbero ancora da menzionare, a partire dai numerosi parchi del Ponente Ligure, le Riviere.. però per tornare a casa felici di aver scoperto una Genova inaspettata direi che il mio itinerario può bastare :-)
Siete pronti a venirmi a trovare?


" Quando durante la guerra ero sfollato in Piemonte, Genova per me era un mito. A cinque anni la vidi per la prima volta e me ne innamorai subito, tremendamente. "
(Fabrizio De Andrè)


You Might Also Like

4 commenti

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Etichette

Viaggi consigli di viaggio Italia Genova Liguria riflessioni viaggi con bambini Europa viaggiare idea-weekend food Germania Hotel attualità idea weekend Berlino Diari di Viaggio Riviera Romagnola Spagna Calabria Francia Life Racconti di viaggio Acquario di Genova Alluvione Genova Amsterdam Dublino Irlanda Messico Olanda Sicilia Veneto mare rollidays #italiantreasures America Emilia-Romagna I vostri racconti di viaggio Mercatini di Natale Scozia Trentino recensioni ristoranti viaggio #ITBMRoma Birreria Budapest Capodanno Comunicazione Edimburgo Fuerteventura Parigi Ungheria dove mangiare a Genova idea-regalo interviste sardegna sostenibilità #bimforkids #invasionidigitali #mercatinocanale #mercatinorango #vadoaviverea Africa Bellaria Igea Marina Canarie Isola d'Elba Lavoro Libri Lisbona Londra Piemonte Portogallo Roma Socialità.entusiasmo Svizzera TAXI GENOVA Toscana assicurazioni di viaggio camillalamiamicia montagna ricordi di viaggio travelbloggersmeeting #gardatrentino Asia Borgo san Giuliano Claviere Corralejo Costa Rica Cracovia Croazia Dachau Djerba Egitto Fabbrica di cioccolato Finale Ligure Glasgow Highlands Ibiza Imperia Kenya Lazio Malosco Marche Maremma Montgenevre Nord Europa Normandia Nuova Zelanda Oceania Oktoberfest Genova Polonia Portofino Praga Prato Nevoso Puglia Repubblica Ceca Riviera Maya Salento Salone Nautico Internazionale di Genova Sharm el Sheik Slow Fish Tulum Tunisia UK Viaggi da sogno Zaanse Schans babywearing crociera essere studenti-lavoratori fiordi i "vostri" viaggi in Scozia i vostri racconti di viaggio in India lifestyle macchine fotografiche mobilità e trasporti rolliambassador

Follow by Email

Instagram