Caro “diario”, un altro anno sta iniziando ed uno se ne va.. Sarà la musica nelle cuffie che mi rende euforica come non mai, è passato davvero...