capitali consigli di viaggio

Le capitali low cost in #Europa

martedì, agosto 12, 2014Daniela M


L'Europa è così variegata che visitarla è semplicemente meraviglioso.

Storia, popoli e culture si intrecciano, rendendola un crogiuolo di stili unico.

Amo i muri che "parlano" del loro passato,
che raccontano storie di tempi lontani.

Proprio per questo, il "vecchio Continente" secondo me è la meta ideale di ogni viaggiatore.
Basta anche un weekend lungo per visitare un posto nuovo e sentirsi rigenerati nello spirito.

Tra le varie città, alcune sono più alla portata di altre, vediamo quali :

- Praga, questa città affascinante nata sulle rive della Moldava offre costi particolarmente accessibili sia    
  in termini di strutture che per vita e divertimenti.
  Rispetto a quando sono stata nel 2007 so che i costi
  sono leggermente aumentati, ma resta sempre una città a buon mercato.
  Vi conquisterà, ne sono certa!

Praga

- Berlino, la città dei contrasti, del muro che la divideva.. i murales che "rivendicano" diritti per lungo tempo
   negati. Prima di andarci mi avevano detto che la vita non era cara, e avevano ragione.
   Si mangia a prezzi accessibili, se poi amate lo street food qui è un must ! Berlin Card per i trasporti e per
   volo/albergo si trovano ottime combinazioni basta avere disponibilità di date..

Berlino

- Amsterdam, la romantica città dei canali, come vi ho già raccontato più volte mi ha stregata.
  E' una città dove è facile "feels like home"..
  Da fare la Amsterdam City card se si vuole avere la tranquillità di visitare la città sui battelli o bus ed    
  entrare nei principali musei senza preoccupazioni di code per acquistare i biglietti .
  I bus e i mezzi, molto efficienti, sono più cari rispetto ai nostri e vanno a singola corsa, perciò pensateci!

Amsterdam
- Valencia, la città di Calatrava con i suoi stili antichi e moderni che si alternano, è secondo me di una
  bellezza unica. Oltre a poter mangiar bene senza svenarvi, trovare volo e hotel di qualità centrali è molto
  semplice.
  Consiglio anche qui l'acquisto online della Valencia Tourist Card,
  con cui muoversi e visitare liberamente la città.
 
Valencia

- Dublino, una meta come vi ho raccontato, scelta un po' allo sbaraglio, ci ha positivamente colpiti e anche
   qui è semplice trovare combinazioni di soggiorno davvero interessanti, anche nei periodi di punta come le
   feste natalizie, basta dedicare un po' di tempo alla ricerca online.
   L'atmosfera che si respira in Irlanda è unica, gente sempre sorridente e tanto verde.
   Ne vale la pena!

Dublino

- Budapest, non ci sono ancora stata, ma potrebbe esser una papabile meta per questo autunno in  
  alternativa a Lisbona, che mi affascina molto.
  Due città completamente differenti, ma in crescita grazie non solo alle loro bellezze ma anche ai costi che le
  rendono sempre più accessibili.
  Vedremo :-)

Budapest

Lisbona
E voi come la pensate?
Avete suggerimenti ?
Scrivetemelo nei commenti!!!

Buona giornata!!

You Might Also Like

38 commenti

  1. Anche io adoro viaggiare e visitare le città europee!
    La prossima città credo sarà BERLINO!
    Pensi sia sufficiente 3 giorni pieni e 2 notti?
    Grazie, Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se gli orari di andata/ritorno con gli aerei sono buoni ( ad esempio partenza la mattina e rientro la sera ) 2 notti possono bastare, anche se ovviamente farai un giro molto rapido.. sarebbe meglio avere almeno 3 notti e 4 giorni.. Considera che a Berlino le distanze sono davvero giganti!!:)
      Spero di poterti esser utile!

      Elimina
  2. Amsterdam non mi è sembrata tanto low cost.. :) basta pensare a un espresso 3 euro..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà che non bevo caffè e di solito in viaggio non vado mai a mangiare italiano.. a me è sembrata nella media.. sicuramente non è al livello di Praga o altre città dell'est.. però non è cara.. almeno, questa è stata la mia impressione :-)

      Elimina
  3. concordo con Debora. Amsterdam non mi sembra proprio low cost... ho speso 7 euro per un tramezzino! :D
    Berlino può diventare low cost, ma non lo è come altre città dell'Europa dell'est...
    Io inizio apensare anche a Bucarest, insolita e interessante... ci hai mai pensato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Urca :-) io ho speso molto meno!! Si le città dell'est sono le più economiche.. Bucarest, mi ispira perchè è legata alla Transilvania e al conte Dracula.. per il resto sono proiettata di più verso la Polonia e la Russia ( che però non è così economica )...

      Elimina
  4. Non ne ho visitata nemmeno una di quelle elencate!!! uffa!!! Però, anche se non è una capitale, io aggiungerei pure Cracovia... visitata nel 2011, è economica (il cambio euro/zloty all'epoca era ancora a nostro favore... ma anche adesso, visto che una mia amica è là proprio ora!), una sera, in un ristorante che a noi sembrava abbastanza di lusso, con tanto di candele al centro, tovaglia fino ai piedi ecc... abbiamo speso 9 euro a testa! Nel quartiere ebraico con 2 euro si mangiava una zapieckanka (una sorta di maxi bruschetta) buonissima... certo... l'amica che si ostinava a prendere gelati spendeva un po' di più... ma per il resto... da visitare!! l'unica cosa che mi ha lasciato perplessa è stato il costo delle miniere di sale... al cambio il biglietto costava 17 euro... sarà che poi io faccio il paragone con le grotte di Frasassi (che ho vicino casa... e che pure lì venivano sponsorizzate come gemellate), per cui si paga un biglietto di 15.50... mi spiace dirlo, ma Frasassi merita 10 volte di più delle miniere di sale!!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione!! Cracovia è un'altra lowcost, ne ho sentito parlare ma non ci sono ancora stata:) che prezzi! La terrò in considerazione ;)

      Elimina
  5. (sorry, commento postato erroneamente due volte, apposta l'ho cancellato!)

    RispondiElimina
  6. Che splendido viaggio sarebbe, un giro delle più belle città europee (soprattutto quelle low-cost)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un sogno direi.. tutte così diverse e belle tra loro!!

      Elimina
  7. Tutti posti dove non son mai stata ma farei volentieri un giretto: partirei da dublino

    RispondiElimina
  8. Bellissimo post pieno di consigli molto utili! Non avrei mai pensato che Amsterdam e Berlino fossero due mete low cost, questo è molto interessante! Praga è stupenda, Valencia e Budapest sono già nella mia lista delle prossime mete :)
    A chi vuole vedere Dublino suggerisco di scegliere una guest house invece di un albergo, ne vale assolutamente la pena e vi calate perfettamente nel modo di vivere degli irlandesi! Io sono stata in una guest house meravigliosa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me andando con oculatezza sia Berlino che Amsterdam sono mete accessibilissime..
      Grazie cara per il complimento ed il consiglio :)

      Elimina
  9. beh tutte città bellissime! in tema low cost metterei praga e budapest in prima linea!

    RispondiElimina
  10. Purtroppo non sono mai stata in nessuna di queste meravigliose città, in compenso mio figlio sta visitando molte bellissime città europee e da quello che mi dice quella che finora gli è piaciuta maggiormente è Tallin.
    Per questo tour che proponi sceglierei Praga e Dublino ma se potessi le girerei tutte.
    Buona vacanza ovunque andrai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai scelto bene :) sono bellissime! Grazie per la visita.. Ferie.. ancora un po' e non vedo l'ora di partire!

      Elimina
  11. Io in Irlanda ci ho lasciato un pezzo di cuore!
    Sarà stata la primavera, l'atmosfera, i paesaggi o i compagni di viaggio..ma è stata semplicemente fantastica!
    Ho avuto la fortuna di visitare, oltre a Dublino, anche Galway e le Cliff of Moher...da togliere il fiato!
    Nei prossimi anni spero di riuscire ad andare a Londra, Berlino o qualche bella città spagnola!
    Ovviamente anche tutte le altre che hai citato mi ispirano...eeeeh, tutta questione di tempo e money!
    Un abbraccio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah che meraviglia!!! Io purtroppo ho fatto solo Dublino.. mi piacerebbe molto tornare e girarla per bene! Magari con un bel on the road in macchina :-) Grazie della visita Rebecca!! A presto :)

      Elimina
  12. ciao Dany!
    splendido il tuo blog!!!! adoro viaggiare quindi passerò spesso per viaggiare con te!
    alla tua interessantissima lista, piena di bellissime città aggiungerei Barcellona...ne sono innamorata :)
    ci sono tornata per l'ennesima volta a fine maggio, tra volo b&b tapas e card dei mezzi pubblici sono riuscita a risparmiare per poter pagare gli ingressi a musei e varie...
    a presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao !! Grazie Chiara :-) complimenti graditissimi!! è vero.. anche Barça ha il suo perchè... io l'avevo girata a piedi :-) o con ibus hop on off :) La Spagna in generale è a buon prezzo!

      Elimina
  13. Io aggiungerei alla tua lista anche Cracovia: ci sono stata l'anno scorso e mi è piacuta tantissimo (e decisamente low cost). Per le tue nuove mete invece, avendo visitato sia Budapst che Lisbona, ti consiglio la prima: a me ha incantato con il suo fascino belle epoque!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii?? io sono tanto proiettata verso Lisbona:) mi ispira di più come architetture :) Vedremo dove andremo :)

      Elimina
  14. Ciao Dany, viste tutte queste bellissime città, tranne Budapest, o meglio ci sono stata ma troppi anni fa e me la ricordo pochissimo. Ti consiglio anche le capitali baltiche, Riga, Vilnius e Tallin, sono dei piccoli gioielli!!! Un bacione e buon ferragosto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie del consiglio !! Buon ferragosto a te :)

      Elimina
  15. Non è una capitale, ma anche io ti consiglio tantissimo Cracovia, che io trovo una delle più belle città europee in assoluto! Ed è davvero, davvero low-cost (basti pensare che un pranzo per tre in un ristorante squisito ci è costato 23€ o giu di li!) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessia :) lo terrò presente!!!!

      Elimina
  16. Lisbona è fantastica, variegata e (meravigliosamente) malinconica.
    delle città che hai citato, non ho visto Valencia e Budapest.
    in compenso, le altre mi sono piaciute (molto) tutte quante.
    a Praga, ad esempio, ho mangiato benissimo scegliendo sempre tra le specialità locali.
    concordo con quelli che (ti) consigliano Cracovia: piccolo gioiellino, senza dimenticare che, a poca distanza, c'è Auschwitz, e la visita al campo è una di quelle esperienze da fare assolutamente, una volta nella vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti come mio gusto sono proiettata verso Lisbona :) stiamo a vedere! Eh si, Auschwitz, assolutamente da vedere.. ricordo la visita a Dachau, situato vicino a Monaco di Baviera!

      Elimina
  17. Che vergogna, ne ho visitate pochissime...
    Nella mia wishlist per il prossimo anno ci sono Berna e Granada. Non vedo l'ora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti appoggio Granada decisamente un tour dell'Andalusia merita ed è anche nella mia wishlist!

      Elimina
  18. Secondo me un weekend lungo a Berlino ahimè non basta :-P Mentro concordo con tutte le altre mete che sono perfette per una toccata e fuga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Minimo 3/4giorni.. è molto vasta, concordo :-)!!

      Elimina
  19. Quanta voglia di partire e fare e disfare valigie!!!
    Un abbraccio
    http://thehipthing.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?? Non vedo l'ora :) prossima settimana Canarie !!!

      Elimina

:) Grazie per aver commentato! Rispondo sempre con piacere :)

Etichette

Viaggi consigli di viaggio Italia Genova Liguria riflessioni viaggi con bambini Europa viaggiare idea-weekend food Germania Hotel attualità idea weekend Berlino Diari di Viaggio Riviera Romagnola Spagna Calabria Francia Life Racconti di viaggio Acquario di Genova Alluvione Genova Amsterdam Dublino Irlanda Messico Olanda Sicilia Veneto mare rollidays #italiantreasures America Emilia-Romagna I vostri racconti di viaggio Mercatini di Natale Scozia Trentino recensioni ristoranti viaggio #ITBMRoma Birreria Budapest Capodanno Comunicazione Edimburgo Fuerteventura Parigi Ungheria dove mangiare a Genova idea-regalo interviste sardegna sostenibilità #bimforkids #invasionidigitali #mercatinocanale #mercatinorango #vadoaviverea Africa Bellaria Igea Marina Canarie Isola d'Elba Lavoro Libri Lisbona Londra Piemonte Portogallo Roma Socialità.entusiasmo Svizzera TAXI GENOVA Toscana assicurazioni di viaggio camillalamiamicia montagna ricordi di viaggio travelbloggersmeeting #gardatrentino Asia Borgo san Giuliano Claviere Corralejo Costa Rica Cracovia Croazia Dachau Djerba Egitto Fabbrica di cioccolato Finale Ligure Glasgow Highlands Ibiza Imperia Kenya Lazio Malosco Marche Maremma Montgenevre Nord Europa Normandia Nuova Zelanda Oceania Oktoberfest Genova Polonia Portofino Praga Prato Nevoso Puglia Repubblica Ceca Riviera Maya Salento Salone Nautico Internazionale di Genova Sharm el Sheik Slow Fish Tulum Tunisia UK Viaggi da sogno Zaanse Schans babywearing crociera essere studenti-lavoratori fiordi i "vostri" viaggi in Scozia i vostri racconti di viaggio in India lifestyle macchine fotografiche mobilità e trasporti rolliambassador

Follow by Email

Instagram